Lunedì, 06 Ottobre 2014 09:31

Fondo di Garanzia Prima Casa: Mutuo Concesso al 50%

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Fondo di Garanzia Prima Casa: Mutuo Concesso al 50%

E' con la Gazzetta Ufficiale n. 229 del 29 settembre 2014 che è stato pubblicato il Decreto 31 luglio 2014 che prevede l'attuazione della Legge Finanziaria 147/2013. Infatti il Decreto prevede la dotazione di un Fondo di Garanzia pari a 600 milioni di euro per il triennio 2014-2016 per le banche che concedono mutui

per l’acquisto della prima casa.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, disciplinano in 15 articoli, le ipotesi relative alle garanzie sui mutui ipotecari.

 

Il mutuo è concesso:

nella misura massima del 50% della quota capitale e per la prima casa;

è anche concesso per la ristrutturazione in special modo se la richiesta è anche per l'accrescimento energetico;

priorità per l'accesso al credito per le giovani coppie e di soggetti con età inferiore ai 35 anni con lavoro atipico.

Le condizioni principali sono:

  • l’importo del mutuo non deve essere superiore a 250.000 euro e deve essere finalizzato all'acquisto, ristrutturazione e miglioramento energetico di unità immobiliari site sul territorio nazionale, da adibire ad abitazione principale del mutuatario;
  • l’immobile deve essere ad uso abitativo, con categoria catastale diversa da A1, A8 e A9 e con caratteristiche non di lusso;
  • il mutuatario alla data di presentazione della domanda di mutuo non deve essere proprietario di altri immobili ad uso abitativo ad eccezione di quelli derivanti da successione in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.

Per maggiori precisazioni per il mutuo prima casa consultare il Decreto 31 Luglio 2014 al seguente link Ministero dell'Economia e delle Finanze http://www.tesoro.it

Letto 1768 volte Ultima modifica il Venerdì, 10 Ottobre 2014 08:19
Devi effettuare il login per inviare commenti