user_mobilelogo
Lunedì, 17 Giugno 2013 12:44

Come Riparare Fori e Crepe dal Legno – ConsiEdilizia.it

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Per riparare fori e crepe dal legno occorre stucco di qualità.

Stuccolegno della Veleca é una pasta speciale formulata con terre coloranti, resine e vera farina di legno.

Brevemente, a grande richiesta nel forum, illustreremo prima il modo d'uso e successivamente le caratteristiche.

Come applicare lo stucco per legno:
- Mescolare bene il prodotto prima dell'uso.
- Assicurarsi che le parti da trattare siano carteggiate, pulite ed asciutte.
- Applicare il prodotto con una spatola metallica e comprimerlo bene nella parte da riparare.
- Per buchi profondi, consigliamo di ripetere l'operazione dopo 6 ore.
- 6 ore dopo l'applicazione, la parte stuccata può essere carteggiata, tinteggiata,verniciata e lavorata come legno vero.

Un'applicazione è sufficiente per riparare la superficie, ma in caso di buchi profondi si consiglia di effettuare la lavorazione in più riprese.
Ad essiccazione avvenuta, Stuccolegno può essere carteggiato, tinteggiato, verniciato o forato come legno vero.

E' ottimo per chiudere fori e fessure, ideale per ricostruire le parti mancanti di tutte le superfici e strutture di legno.

Tra le principali caratteristiche di stucco legno e che forma con la superficie sottostante, un corpo unico duro, tenace e resistente nel tempo, aderendo su tutte le superfici.
Stuccolegno é disponibile in 10 colori legno e possono essere eventualmente modificati con il colorante Tival Color-Tingilegno in parole semplici "colorante tingilegno".

 

N.B. Se si deve stuccare una superficie che verrà tinteggiata, consigliamo di usare lo stucco nello stesso colore scelto per il tingente.

 

Le tinte disponibili sono le seguenti:
Pioppo, frassino, bianco, rovere, teak, ciliegio, douglas, noce chiaro, noce scuro e mogano.

 

CARATTERISTICHE: 

  • Stuccolegno é pronto per l'uso (eventualmente diluire con diluente nitro o acetone).
  • Residuo secco: 65%
  • Peso specifico: 1,250
  • Tipo di legante: resine alchiliche
  • Tipo di solventi: miscela nitro
  • Carteggiabile: dopo 6 ore
  • Essiccazione: superficiale 1 ora - completa 12 ore (dipende dalla quantità di prodotto applicato).

 

Fonte: www.veleca.com

 


 

 

 

Letto 6009 volte Ultima modifica il Lunedì, 31 Marzo 2014 12:22
Devi effettuare il login per inviare commenti