Martedì, 31 Marzo 2015 12:38

Quando il Bagno è Piccolo: il Lavabo Portasciugamani

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Nel progettare il secondo bagno in casa, si è soliti dimensionare tale ambiente molto piccolo e per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione si sceglie un lavabo che non occupi più di

60 cm in larghezza.

Per poter inserire nel bagno piccolo anche la doccia, la lavatrice ed almeno il water, necessitiamo di uno spazio minimo di dimensioni 1,40 ml x 2,00 ml e se le pareti non consentono l'inserimento del portasciugamani, acquisteremo il lavabo porta-asciugamani con staffa in acciaio inox frontale o laterale.

Scegliere inoltre, un modello di lavabo sospeso e con tubi di scarico a vista, consente di usufruire lo spazio sottostante per l'inserimento di un mobile oppure delle ceste grandi modello Ikea. Nell'illustrazione il lavabo in ceramica con struttura in acciaio Inox lucido con portasciugamani ambo i lati e bacino in vitreous china dal design per bagno piccolo. La cesta per le spugne è appoggiata sulla mensola in vetro tagliata in egual forma e misura del lavabo soprastante ed in proiezione.

Per un bagno molto moderno e minimalista si consiglia anche il lavabo con bacino in vetro o in acciaio inox.

 

 

 

Letto 1303 volte Ultima modifica il Martedì, 31 Marzo 2015 14:34
Altro in questa categoria: « Come Installare una Doccia
Devi effettuare il login per inviare commenti